Valpolicella 1 Brescia CF 3

Postato in Brescia calcio Femminile

Valpolicella 1 Brescia CF 3

IL BRESCIA CF ESPUGNA L’OLIVIERI: 3-1 DELLE LEONESSE SUL VALPOLICELLA!
Ufficio Stampa BCF. Dopo la delusione di Uefa Women’s Champions League contro il Montpellier serviva solo vincere, per il morale, per mantenere la testa della classifica, e per arrivare alla supersfida di campionato del 2 dicembre al Club Azzurri contro la Juventus a pari punti con le bianconere.

 

Il Brescia Calcio Femminile espugna l’Olivieri di Verona battendo il Valpolicella Chievo per 3-1 con una prova senza sbavature, eccezion fatta per i minuti finali della gara in cui la squadra ha mostrato alcuni segni di una più che giusta stanchezza.

La gara sul terreno delle clivensi di Zuccher parte contratta, complice il grande freddo e due squadre che investono molto tempo a studiarsi. Il Brescia non rischia nulla, ma non riesce a graffiare subito, il Chievo punta soprattutto a non farsi male.

Al 23′ è la premiata ditta Giugliano-Girelli a confezionare il vantaggio. Calcio di punizione dalla destra della regista e parapiglia in area, la capitana ci mette la zampata decisiva e fa 0-1. Per la Girelli si tratta del settimo gol in campionato, e ora è seconda in classifica marcatori a tre reti da Clelland, a quota 10.

Con il vantaggio in tasca il Brescia amministra e prova a colpire al momento giusto per mettere in cassaforte il risultato. Sul finire della prima frazione Sabatino impegna Gritti con una conclusione velenosa che il portiere devia in angolo.

Nel secondo tempo la partita è sicuramente più godibile.

Al 5′ Girelli scheggia di testa la traversa facendo sussultare i tifosi delle leonesse giunti in trasferta per sostenere la squadra.

Basta solo un minuto in più e arriva il 2-0. Lancio al bacio di Giugliano per Giacinti in area, l’attaccante rientra sul destro e trafigge Gritti con una bellissima conclusione a giro che si insacca nell’angolino basso a sinistra del portiere clivense.

Il Valpolicella fatica a reagire e al 37′ Bergamaschi mette nel forziere i tre punti. L’esterna decide di far tutto da sola con una percussione sulla trequarti e lascia partire una rasoiata chirurgica che si infila a fil di palo.

Sabatino può in altre tre occasioni (di testa, di piede, e in rovesciata) mettere la sua firma sul match, ma senza successo.

La gara sembra ai titoli di coda con 8 minuti di anticipo ma le leonesse nel finale si complicano un po’ la vita. Al 42′ Ceasar svirgola un rinvio e serve il pallone a Coppola che segna il gol dell’1-3.

Gli ultimi istanti della partita mostrano un Valpolicella all’arrembaggio e un Brescia un po’ sulle gambe, ma la difesa delle leonesse tiene, grazie alle ottime coperture di Hendrix e Fusetti, fra le migliori in campo.

Finisce 3-1 per il Brescia, che vola a quota 18 in testa alla classifica con la Juventus. Ora pausa per gli impegni delle Nazionali (spicca la gara fra Portogallo e Italia) e ripresa del campionato da fuochi d’artificio.

Il 2 dicembre alle 12.30 al Club Azzurri sarà Brescia CF-Juventus, la partita delle partite.

IL TABELLINO

FIMAUTO VALPOLICELLA-BRESCIA CF 1-3

FIMAUTO VALPOLICELLA: Gritti, Faccioli, Zamarra (12′ st Mason), Salamon, Carradore, Riboldi, Mascanzoni Debora (20′ st Tombola), Sardu, Solow, Boni, Montecucco (20′ st Coppola). (Meleddu, Mascanzoni Daiana, Tombola, Varriale, Bissoli). All.: Zuccher.
BRESCIA CALCIO FEMMINILE: Ceasar; Hendrix, Fusetti, Mendes (38′ st Pettenuzzo); Di Criscio, Girelli (41′ st Cacciamali), Giugliano, Daleszczyk, Bergamaschi; Sabatino, Giacinti (29′ st Tomaselli). (Marchitelli, Sikora, Heroum, Cacciamali, Ghisi). All. Piovani.
ARBITRO: Manicardi di Modena.
RETI: pt 23′ Girelli, st 6′ Giacinti, 37′ Bergamaschi, 42′ Coppola.
NOTE: Serata fredda, terreno sintetico. Ammonite: Daleszczyk. Angoli 8-3 per il Brescia. Recuperi: 0; 2′.