Chieti 0 Brescia 3

Postato in Brescia calcio Femminile

Chieti 0 Brescia 3

CERNOIA APRE E TYRYSHKINA CHIUDE, IL BRESCIA ESPUGNA CHIETI
Ufficio Stampa Brescia CF. Inizia con una vittoria il girone di ritorno del Brescia che a Chieti supera le neroverdi reduci dalla vittoria infrasettimanale contro lo Jesina. Bertolini conferma Girelli in mediana con Cernoia ed Eusebio riproposta titolare.

Il primo tempo offre poche emozioni con la gara che viaggia su ritmi bassi con il Chieti che si copre bene ed è pronto a ripartire una volta conquistata palla. La prima azione d’attacco è del Brescia e giunge al 27’ con Bonanasea brava a scendere sulla sinistra cercando una volta sul fondo Sabatino al vertice dell’area piccola, Vicenzi è pronta ad anticipare in uscita di piede. Al 32’ conclusione dalla distanza di Bonansea alta sulla traversa, ma la partita si sblocca al 39’: Cernoia scambia poco fuori dall’area con Bonansea, salta Benedetti ed una volta entrata in area va al tiro che supera con una traiettoria beffarda a pallonetto Vicenzi per l’1-0. Poco prima dell’intervallo è Bonansea a trovare la parata di Vicenzi sul suo tiro a rientrare indirizzato sul secondo palo.
Nella ripresa il Chieti va per la prima volta al tiro con una conclusione dalla distanza di Vicchiarello alta sulla traversa al 3’. Ancora Chieti al 10’: angolo di Di Camillo dalla destra, sul secondo palo Innerhuber colpisce di testa in solitaria, con la sfera che sbatte sull’esterno della rete. Il Brescia ha la grande occasione per raddoppiare al 15’ quando su un cross dalla destra Bonansea cerca il colpo dello scorpione senza trovare il pallone che giunge a Tarenzi, al limite dell’area piccola, che tira addosso a Vicenzi in uscita disperata. Neanche un minuto dopo è Bonansea a calciare addosso a Vicenzi dopo una discesa solitaria; ma la rete è nell’area ed arriva al 18’: scambio sulla destra tra Bonansea e Gama con il tiro cross di quest’ultima che trova pronta sul secondo palo Sabatino in spaccata per il 2-0. Un minuto dopo su un cross di Cernoia è ancora Sabatino al limite dell’area piccola a non trovare la deviazione vincente, mentre la neo entrata Manieri al 20’ e al 21’ va vicinissima alla rete. Prima con un cross che rischia di sorprendere Vicenzi sul palo lontano sfiorando l’incrocio dei pali, dopo con una triangolazione con Sabatino che la proietta in area, il primo tiro è respinto da Vicenzi, il secondo termina sulla base esterna del palo ed esce.
Nel finale arriva anche l’esordio nel Brescia per Tyryshkina che rileva a cinque minuti dalla fine rileva Sabatino. Al 45’ Bonansea sola all’altezza del dischetto del rigore manda a lato, un minuto ancora Bonansea sfiora il 3-0 con il Chieti che si salva. A segnare il 3-0 è Tyryshkina al 48’ respingendo n rete a porta vuota un tiro sballato da Bonansea.

CHIETI – BRESCIA 0-3
CHIETI (4-3-3): Vicenzi, Di Camillo Gia. (27’ st Riboldi), Di Bari, Tona, Benedetti (1’ st Di Marco), Vicchiarello, Marinelli (47’ st Copia), Di Camillo Giu., Carrozzi, Green, Innerhuber. A disp.: Falcocchia, Pica, Scioli, Mariani. All.: Barbetta.
BRESCIA (3-5-2): Marchitelli; Gama, D’Adda, Salvai; Bonansea, Girelli, Eusebio, Cernoia, Fuselli (16’ st Manieri); Tarenzi (30’ st Lenzini), Sabatino (41’ st Tyryshkina). A disp.: Ceasar, Ghisi, Mele, Serturini. All.: Bertolini.
ARBITRO: Travascio di Moliterno.
MARCATRICI: 39’ pt Cernoia; 18’ st Sabatino, 48’ st Tyryshkina.

  ,