Brescia CF 3 Fiorentina 3

Postato in Brescia calcio Femminile

Primo scontro diretto per il Brescia che ospita la Fiorentina, il tecnico Bertolini conferma il 3-4-1-2 con Eusebio e Rosucci coppia centrale e Girelli trequartista dietro a Sabatino e Tarenzi.

La Fiorentina rinuncia a Panico con Salvatori Rinaldi al centro dell'attacco.
Il Brescia parte bene e al 4' minuto trova il gol del vantaggio con Sabatino abile a smarcarsi in area sul primo palo e a insaccare di testa il calcio d'angolo di Cernoia. La partita è equilibrata e al 16' la Fiorentina trova il gol del pareggio grazie a Salvatori Rinaldi che da dentro l'area di controbalzo mira il primo palo dopo un lancio dalle retrovie che sorprende la retroguardia biancoblu.
Al 27' clamorosa palla gol per il Brescia: Sabatino e Tarenzi triangolano al limite dell’area, ma il tiro da dentro l’area del numero nove termina a lato. Passa un minuto e la Fiorentina colpisce la traversa con un tiro cross dalla linea di fondo di Vicchiarello.
Girelli al 37’ ci prova da fuori, ma la sfera esce di poco a lato; 38' e ancora Brescia con Girelli che serve in area Sabatino, l'assist è leggermente lungo e l’attaccante molisana non riesce a colpire con forza e precisione favorendo il salvataggio di Tortelli.
Il gol è nell’aria e giunge tre minuti dopo: grande azione personale di Cernoia che salta due avversarie sulla destra, si accentra e serve a centro area Sabatino che a tu per tu con Durante non sbaglia segnando la rete del 2-1 con cui si conclude il primo tempo, non prima che la capitana viola Orlandi colpisca il palo con un gran tiro da fuori area.
Nella ripresa il Brescia parte bene e al 9' Linari lancia Girelli che corre sulla sinistra e appena vede la porta calcia con potenza, ma il pallone lambisce solamente il palo. Al 13' il Brescia segna il terzo gol con Bonansea brava a rubare palla ad Adami appena fuori area su una ripartenza viola, e a superare il portiere appena entrata in area con un sinistro sporco.
L’episodio che cambia il volto della gara arriva poco prima del 20’ quando Gama contrasta appena dentro l’area Vigilucci, per l’arbitro è calcio di rigore ed espulsione per chiara occasione da rete. Le biancoblu rimangono in dieci con Vicchiarello che trasforma il rigore che riapre la partita nonostante Ceasar avesse intuito il tiro dell’attaccante toscano. Bertolini che poco prima aveva inserito Alborghetti per una stanca Tarenzi richiama in panchina Girelli per far posto a Boattin e ricomporre la linea a tre in difesa.
La Fiorentina cerca di trovare il pareggio rendendosi pericolosa al 28' con Vigilucci che entrata in area dalla destra supera con un pallonetto Ceasar servendo Vicchiarello appostata sul secondo palo a due metri dalla linea della porta ormai sguarnita, ma l’attaccante incredibilmente di testa manda il pallone a lato.
Nonostante l’inferiorità numerica è il Brescia a sfiorare la rete in più occasioni: al 31’ Alborghetti vede Durante fuori dai pali e dai trentacinque metri calcia in porta con la sfera che esce di pochi centimetri sulla sinistra; un minuto dopo è sempre la centrocampista bergamasca a recuperare palla sulla destra e mettere un invitante cross rasoterra dal fondo su cui Sabatino non torva la deviazione vincente per questione di millimetri. Nei minuti finali il Brescia inizia ad accusare la fatica per l’uomo e la Fiorentina torna a farsi vedere dalle parti di Ceasar, prima con un tiro dalla distanza di Vicchiarello che si stampa sull’incrocio dei pali e poi trovando la rete del definitivo 3-3 a dieci secondi dal termine del quarto minuto di recupero: Vicchiarello sulla destra sfrutta un errato disimpegno difensivo bresciano e va al cross, Ceasar copre il primo palo, ma la traiettoria del pallone è beffarda ed aiutata dalla traversa scavalca l’estremo romeno consentendo a Panico, entrata da poco al posto della centrocampista svedese Ek, sola sul secondo palo di appoggiare in rete di testa.

Brescia CF Ufficio Stampa

BRESCIA - FIORENTINA 3-3
BRESCIA (3-4-1-2): Ceasar; Gama, D'Adda, Linari; Cernoia, Rosucci, Eusebio, Bonansea; Girelli (21' st Boattin); Sabatino, Tarenzi (19' st Alborghetti). A disp.: Ghio, Sertuini, Mele, Lenzini, Martani. All.: Bertolini
FIORENTINA (3-5-2): Durante, Guagni, Adami, Orlandi, Salvatori Rinaldi, Vicchiarello, Caccamo (7' st Vigilucci), Motta, Rodella, Ek (36' st Panico), Tortelli. A disp.: Szocs, Levin, Venturini, Giatras Zoi, Razzolini. All.: Fattori
ARBITRO: Renzullo di Torre del Greco.
MARCATRICI: 4' pt Sabatino, 29' pt Salvatori Rinaldi, 41' pt Sabatino; 13' st Bonansea, 20' st Vicchiarello, 49' st Panico.
AMMONITE: Salvatori Rinaldi, Cernoia, Rodella.
ESPULSA: Gama.

  ,