Il Brescia vince così la sua prima Supercoppa italiana

Postato in Brescia calcio Femminile

Il match si sblocca nel secondo tempo, quando al minuto 63 il Tavagnacco passa in vantaggio con Gloria Frizza, lesta a riprendere una respinta corta di Chiara Marchitelli. Le campionesse d'Italia trovano il pareggio al minuto 82 con Daniela Sabatino, che riprende un tiro di Valentina Cernoia respinto da Sara Penzo. La gara termina uno a uno e così si va ai calci di rigore: dopo un errore per parte, con Paola Brumana e Barbara Bonansea entrambi parati, l'errore decisivo è di Elisa Camporese, che al quinto tiro centra il palo.

  ,