Brescia Calcio news

  • Il Brescia perde di misura in casa con il Como, riduce il suo vantaggio sulla zona playout ad una sola lunghezza e prolunga il buio tunnel di una crisi che si sta facendo sempre più preoccupante. Non a caso è doveroso partire a raccontare il derby lombardo dalla fine, quando i tifosi bresciani contestano apertamente i giocatori e li invitano a prendersi la responsabilità di portarsi sotto la curva. Il clima, pur essendo pieno inverno, si fa incandescente, ma le Rondinelle riescono a rientrare negli spogliatoi senza particolari problemi se non quello di un deciso confronto con alcuni sostenitori biancazzurri.

  • Nonostante la ferma contestazione rivolta all’operato del presidente Cellino dai tifosi (con la Curva Nord rimasta deserta in segno di protesta), le Rondinelle partono con il giusto spirito. Dura poco più di mezz'ora il sogno del Brescia di “aprire” il nuovo ciclo di Pep Clotet sulla panchina biancazzurra fermando il Frosinone capolista.

  • Il nuovo anno parte con una sconfitta per il Brescia, che cede di misura in casa del Sudtirol e vede proseguire il suo momento delicato. Alla prima gara ufficiale a Bolzano le Rondinelle vengono trafitte da un guizzo di Rover alla mezz'ora e non riescono più a raddrizzare la situazione.

  • Parte con un pareggio casalingo con il Palermo l’avventura di Alfredo Aglietti alla guida del Brescia. Le Rondinelle, opposte ai rosanero dell’ex Eugenio Corini, sbloccano il risultato in avvio di ripresa, ma non riescono a gestire il vantaggio e dopo soli 120” subiscono il pareggio dei siciliani che nel finale cercano con maggiore convinzione i tre punti, pur senza riuscire ad infrangere l’equilibrio dell’ultimo incontro del girone di andata.

  • Il Brescia non riesce più a raddrizzare la gara in casa del Pisa, messa subito in salita da un rigore trasformato (senza esultare) dall’ex Torregrossa. In effetti è proprio l’approccio alla partita a fare la differenza tra i lanciati nerazzurri e le Rondinelle che rimangono a mani vuote quasi senza nemmeno lottare e scivolano ai margini della zona playout.

Brescia Calcio Femminile news

  • Il Brescia Calcio Femminile chiude con una rotonda vittoria per 7-1 ai danni del Palermo nell’ultima giornata di campionato.

  • Arriva un pareggio per il Brescia Calcio Femminile nella penultima giornata del campionato di Serie B. Sul campo del Cesena le Leonesse vanno sotto nel finale e in pieno recupero acciuffano il pari col 16esimo gol in campionato di Luana Merli.

  • E’ stato un derby ad alto contenuto di spettacolo, pathos, gol ed emozioni: tutto quello che si poteva desiderare da Brescia-Cortefranca è stato servito al numerosissimo pubblico che ha gremito gli spalti del Centro Sportivo “Mario Rigamonti” a Buffalora.

  •  Al “Massimo Soprani” di San Zaccaria cade l’imbattibilità del Brescia Calcio Femminile che persisteva da 15 giornate (12 vittorie, 3 pareggi): nel recupero della prima giornata di ritorno del campionato di Serie B femminile le Leonesse escono sconfitte in rimonta per 2-1 sul campo del Ravenna.

  • Vittoria d’autorità del Brescia Calcio Femminile sul campo della Roma Calcio Femminile nella 23a giornata del campionato di Serie B: le doppiette di Brayda e Magri fissano lo 0-4 finale che mantengono inalterate le distanze con le inseguitrici in classifica.