Brescia Calcio news

  • Formazione ad albero di Natale per Pep Clotet a Venezia. Joronen in porta, Cistana e Chancellor centrali, Kalacic a destra, Martella a sinistra, Bisoli, Van de Looi e Bjarnason in mediana, dietro all' unica punta Ayè giostrano Jagiello e Ragusa.

  • Va in scena uno spareggio col Cosenza al Rigamonti per la squadra di Clotet che schiera Joronen tra i pali, centrali Cistana e Chancellor, a destra Karacic, a sinistra Martella, in mezzo al campo Van de Looi con ai lati Bisoli e Jagiello, dietro all'unica punta Ayè giostrano Skrabb e Spalek.

  • Il Brescia gioca a Chiavari contro l'Entella disperato ultimo in classifica, dopo che le altre squadre in lotta per non retrocedere hanno fatto punti importanti, relegando la squadra di Pep Clotet al quart'ultimo posto. Davanti a Joronen, due centrali, Chancellor e Cistana al rientro dopo il grave infortunio, a destra Karacic, a sinistra Pajac; tre in mediana, Bjarnason, Van del Looi e Bisoli; Spalek dietro le punte Donnarumma e Ayè.

  • È la partita spartiacque della stagione, è il derby con la Cremonese di Pecchia. Il duo Clotet-Gastaldello arriva imbattuto con 5 punti in 3 partite al Rigamonti.

  • Il Brescia torna al Rigamonti con un solo punto di vantaggio sulla zona retrocessione. Pep Cloter Ruiz schiera Joronen tra i pali, centrali Chancellor e Mangraviti, a destra Matějů, a sinistra Paiač, a centrocampo Bisoli, Łabojko e Bjarnason, Jagiełło dietro alle punte Donnarumma e Ayè.

Brescia Calcio Femminile news

  • Tre punti e una prestazione di spessore per voglia, intensità, aggressività e lucidità per il Brescia Calcio Femminile, che batte 2-0 in trasferta il Chievo Verona nella sfida salvezza del 17° turno del campionato di Serie B. Buona la prima per mister Fabio Treccani sulla panchina delle Leonesse.

  • Il Brescia Calcio Femminile cede fra le mura amiche di Ospitaletto al Tavagnacco nella 16a giornata del campionato di Serie B: è 2-1 per le ospiti, che passano due volte con Zuliani nel primo tempo e serrano le fila nella ripresa, concedendo il gol della bandiera alle Leonesse realizzato da Martino al 93′. Quarta sconfitta in campionato per le biancoblu, e vittoria che manca dal 13 dicembre scorso (3-2 sul campo del Pontedera).

  • Termina in parità il recupero dell’8a giornata del campionato di Serie B femminile tra la Roma padrona di casa e il Brescia: un 1-1 dettato dalla rete di Glaser dopo nove minuti del primo tempo e la zampata della subentrata Brayda al 94’ al termine di una ripresa tutta in spinta e costantemente nella metà campo avversaria. Il Brescia chiude così il girone d’andata, al netto del punto colto nella prima di ritorno contro il Vicenza la settimana scorsa, a 18 punti.

  • Sesto pareggio stagionale in Serie B per il Brescia Calcio Femminile, che sul campo di Ospitaletto è costretto al 2-2 dal Vicenza nella prima giornata del girone di ritorno. In vantaggio per due volte grazie alla doppietta di Luana Merli (che raggiunge le sette marcature in campionato), le biancoblu sono state rimontate prima dal rigore realizzato da Basso, poi dal colpo di testa nella ripresa di Kastrati. Un punto che tuttavia muove la classifica e che lascia il Brescia a metà graduatoria; da segnalare l’ottimo esordio dal primo minuto dell’attaccante classe 2003 Valentina Colombo e di Aurora Gilardi (classe 2004) fra i pali.

  • Il Brescia Calcio Femminile conquista un punto sul campo del Cittadella al termine di una sfida combattuta ed equilibrata, ma per come si era messa la gara c’è rammarico tra le fila biancoblu, raggiunte sul pari da Saggion all’88’ dopo che le Leonesse si erano portate in vantaggio al 44’ con Pasquali e poi nella ripresa hanno avuto tante occasioni per raddoppiare ma senza concretizzare.